Azienda
La tradizione della lavorazione del marmo di Botticino

Siamo un’azienda che nasce a Rezzato nel contesto più naturale dell'estrazione del Marmo di Botticino; da tre generazioni siamo specializzati nella produzione e lavorazione del marmo di Botticino al servizio di diversi settori, dall'edilizia civile all'arredo urbano.

La passione e l'esperienza che da sempre caratterizza Marmi Senco, unite al recente utilizzo di macchinari e tecnologie di ultima generazione, consentono di realizzare sempre lavori precisi e raffinati su ogni tipo di marmo e di detenere oggi l'ambito marchio di riconoscimento del Marmo Classico di Botticino.

Da qualche anno, per rispondere alle diverse esigenze espresse da una vasta ed eterogenea clientela, ci siamo specializzati anche nelle lavorazioni di quarziti, graniti e materiali composti per l'arredamento.

Grazie ad un costante investimento in ricerca e sviluppo oggi siamo in grado di soddisfare qualsiasi richiesta attraverso la lavorazione di materiali differenti caratterizzati da diverse peculiarità.

Il nostro unico scopo è quello di soddisfare a pieno le esigenze del cliente. Proprio per questo ogni preventivo è unico, realizzato su misura per chiunque: partendo dalla bozza di preventivo, passando per il sopralluogo, il rilievo, la scelta dei materiali, il progetto finale, arrivando poi alla realizzazione vera e propria e infine alla posa. 

Marmi Senco produzione lastre marmo per rivestimenti dal 1890
cava di marmo Botticino Senco Marmo

Realizziamo pavimentazioni, scale, camini, piscine, top bagno, top cucina, tavoli, soglie, banchine e molto altro.

 

Inoltre, negli ultimi anni, abbiamo iniziato ad ampliare le classiche tematiche del marmo, raggiungendo il design moderno, sia per quanto riguarda il prodotto in sé, sia per quanto riguarda forme e superfici. Ad esempio produciamo vasi, basi per lampade, cubi-sedute e porta bottiglie.

…da più di 100 anni
1890

Angelo Senco inizia la sua attività come incisore di lapidi funerarie e monumenti, dopo aver imparato il lavoro in una ditta locale. La sua esperienza non si limita ai lavori richiesti nei paesi limitrofi ma gli viene richiesto di incidere epigrafi su monumenti anche a Montecarlo e Nizza

1925

Il figlio Mosè continuò il lavoro del padre ampliandolo, non si occupava più solo di incidere epigrafi ma di tutto il processo di costruzione.

1945

A partire dal 1945, con il processo di ricostruzione, iniziò ad occuparsi anche di edilizia e ad attrezzarsi con macchinari sempre più moderni per la realizzazione di contorni di finestre, scale e pavimenti, nonché di rivestimenti per bagni, piatti doccia, lavelli e per la decorazione esterna fontane e piscine utilizzando il prestigioso Marmo Classico di Botticino.

1976

Nel 1976 l’attività passa ai figli Raffaele ed Angelo, i quali proseguono tutt’oggi con la denominazione Marmi Senco.

2010

Per essere sempre all’avanguardia, viene comprata una nuova macchina a controllo numerico con 5 assi interpolati (cnc), grazie alla quale si riesce a realizzare progettazioni in 3D.

2014

L’attività si inizia ad espandere all’estero, tant’è che arrivano commesse dalla Francia, Svizzera e Stati uniti.

2016

L'Azienza partecipa all’evento CAVE CANEM, tenutosi a Rezzato (Brescia), in Cava Burgazzi. Evento organizzato dal Consorzio Marmisti Bresciani e dall’importante CRACKING ART, nel quale era presente un alto numero dei loro lupi in plastica e un “capo branco” in Marmo di Botticino.